Il fotovoltaico conviene??? Te lo spiego senza mezze parole!

“Buongiorno, sono io il Sig. xxx e la sto chiamando perchè consumo un sacco di energia elettrica e poi il gas? … non ne parliamo! … vede io pensavo al fotovoltaico, ma … in effetti …  volevo chiedere innanzitutto: il fotovoltaico conviene!?”

Ecco, bene! … bella domanda!

Il fotovoltaico conviene?

Questa è una delle domande che ovviamente mi è stata rivolta diverse volte durante lo svolgimento della mia attività!

Una domanda alla quale potrebbe sembrare facile rispondere, ma che in realtà rappresenta,in alcuni casi ,un’impresa epica, almeno se a porgere la domanda sono un certo tipo di persone.

Ecco, tramite questo articolo, proverò a dare una risposta che sia la più oggettiva possibile!

Grazie a questo articolo ti sarà sicuramente più chiaro se l’installazione di un impianto fotovoltaico sia, o meno, conveniente.

Quando si parla di fotovoltaico, purtroppo, son le premesse che sono completamente sbagliate.

Infatti, molte persone, ahimè, hanno delle aspettative fuori dall’ordinario e pensano che l’installazione di un impianto fotovoltaico sia, in sostanza, come piantare un albero dai limoni d’oro.

Bene, se anche tu pensi di GUADAGNARE da un impianto fotovoltaico vendendo la tua energia elettrica … te lo dico in anticipo: hai sbagliato strada!

Non ti nego infatti che una delle domande che utilizzo per scremare i curiosi dalle persone veramente interessata sia:

“il fotovoltaico lo vorresti installare per guadagnare o per risparmiare?”

Ecco, se anche tu mi risponderesti con la:

“Lo faccio per investimento così vendo l’energia e mi creo una rendita!”

se anche tu vuoi guadagnare dall’installazione di un impianto fotovoltaico, non potrai continuare il discorso con me; non preoccuparti, troverai tanti altri “super consulenti energetici promotori finanziari” che avranno sicuramente la soluzione per te, che cercheranno di venderti ciò che desideri e farti guadagnare quello che più desideri!

Se invece la tua domanda è:

“Quali sono i costi e i benefici di un’installazione fotovoltaica?”

Ok … allora diciamo che questa è una domanda più che lecita!

E’ un buon punto di partenza!

Direi che un impianto fotovoltaico si fa in prima battuta per un tornaconto economico … lasciamo da parte per ora tutti gli altri vantaggi … aumentare il valore dell’immobile … far bene all’ambiente … per ora, pensiamo solo a discorso più immediato:

quanto denaro ti uscirà dalle tasche e quanti soldi ti rientreranno?

Per capire ciò, e poterlo quantificare, però, ti devono essere chiare due cose:

  • Quanti kWh consumi (o consumerai) annualmente?
  • Quanto paghi il kWh?

Se sai queste due cose siamo a cavallo! … non lo sai? Ti consiglio allora di andare a leggere le tue ultime bollette!

Il costo del kWh lo “tiri giù” brutalmente dividendo l’importo delle tue bollette per il numero dei kWh fatturati.

Bene, adesso hai due dati sul tuo block notes!

Hai visto quanto costa questo benedetto kWh?(Non pensavi così tanto vero?)

… se non lo sapevi già, ti devo confessare che il kWh in Sardegna è tra i più costosi!

Ti chiedo un altro sforzo … utilizzi gas o gasolio che potresti quantificare in energia elettrica?

Si, perché chi installa un impianto fotovoltaico lo fa anche per tagliare questo tipo di consumi e quindi ti chiedo di sommare questi ipotetici altri kWh a quelli che hai già annotato.

Se sei arrivato a questo punto allora puoi subito calcolare la tua spesa energetica annua, come?

Semplicemente:

⇒ costo al kWh x numero di kWh annui.

A questo punto hai la tua spesa energetica annua … che tipicamente, se sei fortunato, parte dai 900/1000 € annui … a salire (tipicamente per chi usa il gasolio e/o gas per riscaldamento e acqua calda sanitaria è molto di più!).

A questo punto possiamo veramente partire con il ragionamento!

Ipotizziamo che la tua spesa sia di 900 € annui e che l’aumento dell’energia sia pari al 2% annuo (ci teniamo bassi visto che negli ultimi 10 anni è aumentato del 34% … quindi il 3,5% medio annuo).

Adesso fissiamo un punto fondamentale: la vita di un impianto fotovoltaico è oggi di 25/30 anni e noi lavoriamo affinché questo accada.

Arrivati a questo punto domandati:

“a quanto ammonta la tua spesa elettrica per i prossimi tuoi 20 anni (non 25 o 30, 20!)?”

Eccola qui, sarò preciso:

21867,63 €!

Si hai letto bene:

ventunomilaottocentosessantasetteeuroesessantatrecentesimi!

Bene ti ricordi la domanda iniziale?

Il fotovoltaico conviene?

Concedimi di rispondere a domanda con un’altra domanda (lo so è antipatico ma devo farlo):

“quanto sei disposto a spendere per evitare questo salasso?”

guida moduli fotovotlaici

A questo punto ti faccio una domanda ulteriore e spero che tu mi risponda con un caldo si:

“anche tu, come il sottoscritto, ti trovi in Sardegna?”

Allora? Si?

In tal caso, sappi che abbiamo anche un ulteriore duplice vantaggio, o meglio, un vantaggio ed uno svantaggio che ce lo facciamo diventare un vantaggio:

  1. l’irraggiamento solare è molto buono, quindi a parità di spesa, rispetto alla gran parte delle altre regioni italiane, il rendimento economico dell’impianto è migliore;
  2. come già sottolineato diverse volte, il kWh in Sardegna è molto costoso, quindi il kWh prodotto da un impianto fotovoltaico ha un valore superiore a quelle zone in cui il kWh è più economico.

… e se ti dicessi anche che la metà della spesa ti verrebbe restituita? … ok, non immediatamente, in dieci anni!

Ecco, ti dico quello che penso:

molto probabilmente saresti disposto a spendere più di quello che costa oggi un impianto fotovoltaico, impianto che riuscirebbe ad evitarti questo lento e inesorabile dramma economico!

… ovviamente non sono tutto rose e fiori!

L’investimento ha una lunga durata e come tutti gli investimenti, affinché non ci siano spiacevoli sorprese, deve essere a basso rischio!

Cosa vuol dire installare un impianto fotovoltaico a basso rischio?

Semplice:

  1. significa installare materiali che garantiscano il più possibile una buona produzione per l’intera vita utile dell’impianto, insomma non è il caso di installare materiali di seconda scelta per un investimento che deve durare 25/30 anni … magari anche di più;
  2. vuol dire che la progettazione e l’installazione deve essere affidata a dei professionisti e non all’amico idraulico, la scelta di ottimi materiali non assicura infatti il buon esito dell’investimento, se progettato e installato non correttamente l’impianto con il passare del tempo darà dei pessimi risultati, te lo garantisco;

Bene, sicuramente anche tu sai che, come in ogni settore, è difficile trovare qualcuno del quale fidarsi e anche il fotovoltaico non fa storia a se.

Quindi, ammettiamo che tu sia interessato all’installazione di un impianto fotovoltaico, come potresti andare a colpo sicuro e trovare il professionista che fa per te?

Ti do tre semplici consigli, poi fai come meglio credi:

  1. fermo restando che vale sempre il discorso che il “gioco deve valere la candela”, non scegliere l’impianto con il costo minore!
  2. chiedi garanzie e/o referenze!
  3. non accettare che ci siano intermediari di varia natura, insomma i “superconsulenti energetici” che ti vogliono far fare l’affare del secolo!

A tal riguardo ho anche già scritto alcuni articoli:

http://www.fotovoltaicoinsieme.com/come-evitare-di-farti-fregare-nellacquisto-di-un-impianto-fotovoltaico/

http://www.fotovoltaicoinsieme.com/ecco-cosa-si-nasconde-dietro-ad-un-impianto-fotovoltaico-con-prezzo-da-urlo/

“Ha rispettato i tempi di consegna e installazione, e posso affermare di essere soddisfatto, per quanto riguarda tutte le autorizzazioni non mi sono dovuto occupare di nulla, il post vendita assolutamente impeccabile.”

Aldo

” … posso affermare che ogni volta che ho avuto necessità (anche la meno impellente) sono stato aiutato in maniera impeccabile! Ripeto sono stato assistito per qualsiasi tipo di richiesta! Consiglieri a chiunque di installare un impianto con l’Ing. Medda, anzi mi è già capitato di consigliarlo a diversi amici! ..”

Antonello

” … si è dimostrato professionista, competente e disponibile anche negli anni dopo il montaggio dell’ impianto … “

Marco

“Il post vendita invece lo ritengo assolutamente incredibile, ho ricevuto un’assistenza perfetta, in due occasioni, ho chiamato la sera e risolto la mattina dopo! Come valuto il post vendita? Mi ripeto, “perfetto”!”

Salvatore

… a proposito di quanto appena consigliato, sai cosa ci differenzia veramente dal resto della ciurma?

La nostra unica Garanzia:

  1. l’installazione è garantita 5 anni invece dei 2 previsti dalla legge;
  2. nei primi due anni il post vendita è garantito con un sistema a penali a tuo favore entro 48 h dalla chiamata;
  3. la produzione dell’impianto è anch’essa garantita con un sistema a penali a tuo favore.
 Il tutto garantito per contratto!

So che le tue aspettative erano alte e ti sarebbe piaciuto avere una risposta del tipo:

“se investo x dopo 25 anni qual è la cifra y che avrò?”

… ma, se tu vuoi sapere più precisamente quanto ti può convenire l’installazione di un impianto fotovoltaico, ti invito a contattarmi, solo così potrai capire dopo adeguato sopralluogo la vera convenienza di un impianto fotovoltaico.

gruppo acquisto fotovoltaico sardegna